5-problemi-di-salute-che-potrebbero-essere-causati-dal-cibo-del-tuo-cane

Quando il tuo cane si ammala, produci che tieni mai in mance, forse forse sarà il cibo nella sua ciotola a farlo cadere? In generale, attribuiamo la colpa della malattia a preoccupazioni che includono l’esposizione ad altri cuccioli malati, genetica o sensibilità, tuttavia il fatto è che la dieta del tuo cane è la pietra angolare della sua salute totale. Assegni un bel po’ di religione nella lattina o ottieni del cibo che prendi dallo scaffale.

Questi sono 5 prerequisiti di salute – alcuni straordinariamente severi – che potrebbero forse forse forse essere guidati dal tuo cibo per cani e un mezzo semplice per guidarne alcuni.

1. Pica/Coprofagia

Forse potresti forse forse forse conoscere bene le parole “Pica” o “Coprophagia”, tuttavia la maggior parte dei papà e delle madri animali domestici lo etichettano con un titolo diverso: titillante di cacca.

Un cane che ha fame di vitamine assegnerà tutto ciò che può nella sua pancia. I cani in generale mangiano cacca o erba, tuttavia alcuni cuccioli con il cuore spezzato potrebbero anche provare a mangiare rocce o terra per mantenersi negli spazi vuoti della loro dieta. Queste abitudini non possono più esporre completamente il tuo cucciolo a malattie senza dubbio malsane, ma si traducono anche in ingenti pagamenti chirurgici.

Anche se di solito è causato da altri problemi, come il terrore o la noia , assicurarsi che il tuo cane stia ricevendo tutte le vitamine di cui ha bisogno servirà a difendere gli oggetti non alimentari dalla sua pancia.

2. Pasti Reazioni di ipersensibilità

I segni di ipersensibilità ai pasti sono straordinariamente radicati nei cuccioli di tutte le età, razze e sessi, e in generale sono portati da un sistema che non si sospetta nemmeno. Alcuni allergeni consolidati includono gallo, mais, latticini e grano – sistema che cercherai potenzialmente mentre leggi i contenuti dietetici su qualsiasi attrezzatura di cibo per cani.

Se il tuo cane ha cibo segni di ipersensibilità, cercheresti anche prurito ai pori e alla pelle, orticaria, viso gonfio e problemi di pancia. Molti papà e madri animali danno la colpa delle reazioni allergiche all’atmosfera, tuttavia non dimenticare che il tuo cibo potrebbe forse forse forse essere l’autore.

3 . Malattia coronarica

La FDA ha studiato un collegamento ipertestuale tra le diete prive di cereali e la cardiomiopatia dilatativa dei cani (CDC), che ingrandisce il cuore, rendendolo più sofisticato per la circolazione del sangue a un certo livello del corpo. Molti pasti, la maggior parte dei quali sono stati etichettati come “senza cereali”, si ritiene possano scatenare questa malattia nei cani. Sebbene non abbiano più concluso la loro indagine, la FDA sta consigliando a papà e mamma animali di smettere di nutrire diete prive di cereali.

Sfortunatamente, molti produttori inventano ed etichettano con orgoglio il loro cibo come senza cereali , e uno scambio astronomico di fan ignari canini continuano a nutrire i loro cuccioli questi pasti attribuibili a loro salvare sui cani sono carnivori. In effetti i cani desiderano una ramificazione dei pasti per soddisfare le loro esigenze dietetiche, comprese verdure e cereali.

4. Diabete mellito

Il diabete è solitamente un aspetto sfortunato dell’obesità. L’eccesso di zucchero nel flusso sanguigno può causare lesioni a organi molto importanti e far morire di fame il corpo per la benzina, che è in grado di portarla a scomporre i grassi e le proteine ​​per crearne il mantenimento. I cani in sovrappeso possono causare una resistenza all’insulina, con conseguente necessità di cure per tutta la vita, poiché ora non esiste alcun trattamento per il diabete. Quando non viene più maneggiato, va a sfociare in insufficienza renale, malattie epatiche e persino cecità.

I cani con diabete richiedono frequenti monitoraggi e iniezioni giornaliere di insulina di base, a parte diete particolari che possono difendere la loro glicemia è bassa. La prevenzione completa è difendere il tuo cane con una dieta nutriente e uno stile di vita per aiutarlo a prevenire l’insorgenza del diabete. Rimarresti scioccato dal potente zucchero di cui può aver bisogno anche il cibo per cani nella tua dispensa. È generalmente nella creazione di riempitivi amidacei, che inventano più potenti della ricetta di quanto il tuo cane ha bisogno – o possono farcela.

5. Obesità

Le porzioni sul cibo confezionato sono generalmente uguali e questi numeri non sono più legati alle esigenze uniche del tuo cane. Papà e madre di animali domestici che si nutrono seguendo le istruzioni dell’attrezzatura sono generalmente pietrificati nello scoprire che hanno nutrito troppo o troppo poco i loro cani. Inoltre, l’obesità può scatenare dolorose preoccupazioni alle articolazioni, problemi respiratori o può anche ridurre la durata della vita del tuo cucciolo.

È fondamentale che il tuo cane mangi a sufficienza senza esagerare. Il conteggio delle calorie è la stessa vecchia risposta, ma forse forse sarà difficile essere certi che il tuo cucciolo stia ricevendo il giusto nutrimento e calorie mentre sta zitto ricevendo cibo a sufficienza per difendere la sua pancia grassa. Parla con il tuo veterinario per essere certo che stai soddisfacendo il fabbisogno calorico del tuo cane.

Come controllare alcuni punti salute collegati ai pasti

Nutrire il tuo cane con una dieta sana ed equilibrata non è mai più così semplice come scegliere un prodotto da uno scaffale. Molti veterinari suggeriscono diete innovative o crude rispetto alle crocchette, tuttavia queste alternative potrebbero forse forse essere costose, richiedono tempo e sono complesse da mettere insieme e vendere al dettaglio in modo sicuro.

Lo scambio è gratificato, La nutrizione sana migliora i pasti Toppers™. Realizzata con frattaglie crude ricche di nutrienti, collagene, probiotici e supercibi come carote, mirtilli e cavoli, questa scelta elegante trasforma qualsiasi dieta blanda in un pasto efficacemente bilanciato a una frazione del prezzo associato delle diete crude.

Realizzato con un nuovo cibo di qualità umana, è un enorme mezzo gustoso e sano per migliorare la dieta designata della dieta del tuo cucciolo, senza completamente scambiando il loro cibo!

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici + 19 =