camilla,-duchessa-di-cornovaglia,-prende-il-cane-da-salvataggio-beth-per-visitare-l'ente-di-beneficenza-da-cui-proveniva

La Duchessa di Cornovaglia ha portato i suoi cani Beth in una selezione di giorni di ritorno a casa il 2 febbraio. Camilla ha visitato il Battersea Trace Hatch Center di Ash, sede dell’organizzazione da cui la Duchessa di Cornovaglia ha salvato i suoi due Jack Russell Terrier , Beth e Bluebell.

Battersea ha tre centri: uno a Londra, uno a Windsor Old fashioned nel Berkshire e quello che la Duchessa ha visitato nel Kent. Beth veniva adottata da Battersea nel 2011, e Bluebell si unì alla famiglia reale un anno dopo.

Facebook

Attraverso il primo 2017 chiedere consiglio a, Camilla e Beth hanno affrontato l’ambasciatore di Battersea Paul O’Grady e i suoi canini Salsiccia nel campo “Temptation Alley”. È in qualche modo un test per cercare se i cani possono ignorare o meno una fila di giocattoli e dolcetti posizionati tra loro e la loro persona in particolare.

Beth ha battuto Sausage, lavorando corretto a Camilla quando chiamato. Non è uno shock che Beth si contenga facilmente in questo campo. Il terrier è un vincitore del concorso di agilità.

Facebook

Anche la duchessa di Cornovaglia fece un giro del potere, visitando animali adottabili. Era un vero e proprio ritorno al passato quando si è trovata d’accordo con Beth come salvataggio di Battersea.

Una fonte chiusa alla famiglia ha consigliato Daily Mail

incoraggiare in 2011:

La duchessa adora gli animali ed è una grande sostenitrice di Battersea e l’opera da essi svolta. Quando hanno equipaggiato la sua Beth, anche lei non poteva dire di no. Abbi fiducia in me, potrebbe per caso possedere un’esistenza sexy. “

Facebook

E un’esistenza sexy che Beth ha avuto completamente in una delle migliori 11 anni.

La famiglia reale sostiene gli enti di beneficenza animali

Nello stesso momento in cui ti capita di ritenere della famiglia reale, è probabile che immagini il famigerato Corgis della regina. Abbiamo scritto di loro una o due volte proprio qui su iHeartDogs quando ti viene in mente di sapere tutto su di loro.

Ciò riconosciuto, le molte relazioni sono anche enormi appassionati di animali che incoraggiano varie organizzazioni di beneficenza nel Regno Unito. La famiglia reale è da anni sostenitrice dell’associazione benefica Battersea.

Facebook

In 2020, Camilla e Beth ha svelato una targa che designa l’insolito canile della Duchessa di Cornovaglia a Battersea, nel vecchio Windsor. Un’affermazione dalla pagina social della Famiglia Reale ben nota:

Le strutture di nuova concezione mirano a ridurre lo stress e un’infezione per le mamme ei loro cuccioli. Contiene anche un sistema vario, che potrebbe per caso suonare varie forme di melodia in qualche fase della giornata, per incoraggiare i cani a rilassarsi!”

Facebook

La duchessa di Cornovaglia era in verità nominata legittima patrona reale di Battersea in 2017. L’organizzazione ha beneficiato seriamente del suo incoraggiamento e della gloria che porta alle cause del benessere degli animali.



Facebook

Chiedi consiglio a Pagina di Battersea per ulteriori dati sull’organizzazione e sul lavoro che svolgono.

H/T: Altre persone58911145922251063757766927624391098368 Immagine in primo piano: Facebook

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici + 15 =