il-dodicesimo-fallimento-di-natale

I miei pastori tedeschi, Fritz e Mina, divorano le vacanze. Sebbene siano molto intuitivi e morbidi, accattivanti e riflettono l’ulteriore allegria e il piacere della stagione, sono persino noti per essere atterrati nella “lista dei cattivi” di Babbo Natale. Di seguito sono elencati alcuni dei capperi di Natale dei miei cani – e alcuni condivisi da ospiti, vicini e famiglia – che sembrerebbero fin troppo conosciuti.

  1. Conto alla rovescia per una visita veterinaria

Quando il mio primo pastore tedesco, Greta, era un mostro vulnerabile al mese 18 – ehm , voglio dire animale domestico – ha trovato e mangiato 23 il valore dei giorni di cioccolato dell’avvento da due calendari dell’avvento. Nessuna velocità attraverso la neve su una slitta per lei quella sera, tuttavia, una diapositiva scattante dal veterinario sotto la pioggia battente.

  1. Abbigliamento per le vacanze non obbligatorio

I miei cani d’infanzia, Smokie e Laddie, erano stati una coppia di cani Abbott e Costello. L’anno più importante in cui la mia famiglia vendeva maglioni natalizi abbinati con un pupazzo di neve straordinariamente carino era anche la chiusura. La mattina dopo la loro prima usura abbiamo trovato l’affondo finale. Laddie aveva strappato il maglione di Smokie da lui e l’aveva fatto a brandelli prima di fare qualcosa di simile al suo mantenimento – la prova della festa di compleanno responsabile era nella cacca.

  1. Ornamenti per l’albero = dolcetti

C’è un meme di 3 pannelli che è noto ai capifamiglia di Shepherd: il pannello uno mostra un simpatico animale domestico, il pannello due mostra un velociraptor sconvolgente e il pannello tre mostra un pacifico cane adulto. La mia ragazza Mina era l’incarnazione di questo quando era un’adolescente scioccante. Veramente durante il suo primo Natale con noi, ha mangiato gli ornamenti di stoffa completi dal terzo inferiore dell’albero di Natale.

  1. Rainbow Hanukkah

Vero è che durante il loro primo Hanukkah nel nostro quartiere, il piccolo pugile saltellante di Emily e Joshua di nome Chad, che ora è un adulto debole e sottomesso, ha mangiato sei delle 9 candele menorah che erano tutte di colori diversi. Tutto è andato bene entro la mancia, anche se.

  1. Il pupazzo di neve deve sgambettare

L’amica di Mary’s Doberman Pinscher odiava il pupazzo di neve gonfiabile nel suo cortile d’ingresso. Haaated esso. Abbaiava e ringhiava costantemente. Dopo una fatidica volta al negozio di alimentari quando stava scaricando le borse dalla sua automobile e attraverso la porta d’ingresso, Charger si è schiantata davanti a lei, ha affrontato il pupazzo di neve e ha ucciso quel pollone. Il recupero non era ora un’opzione.

  1. Arrosto bestia abbuffata

Teddy, di proprietà di mio cognato e cognata, un tempo era un’enorme e dolce incapace con una predilezione per il cibo dei grandi furti. Una vigilia di Natale, mentre la compagnia stava chiacchierando nella sala da pranzo, ha rubato furtivamente un enorme maiale arrosto pieno da un piatto da portata in cucina, si è coccolato sotto il tavolo del caffè espresso e ha proceduto a spendere tutto.

  1. Rubare i biscotti di Babbo Natale

Il terrier di mia zia Marlene, Sam, era scontroso. Ha corretto usato per essere. Anche dopo aver assorbito un piatto pieno di biscotti natalizi destinati a Babbo Natale. Tuttavia, il pensiero di questo peloso Grinch di sventare il Natale è fallito… è arrivato pacificamente, inutile spiegare.

  1. Base per la festa di compleanno del vasino

Alla mia amica Melissa piace ripetere la storia di come il suo cucciolo Tampa Bay ha fatto la cacca sul tappeto bianco di sua madre all’ingresso degli antipasti. La nonna non è stata sopraffatta da una renna, tuttavia era certa che fosse molto sorpresa da questa base per festeggiare il compleanno.

  1. Tutti gli articoli erano stati per me!

Sapevi che sarebbe arrivato questo. Quanti cani mantengono eseguito questo?! Tutti gli americani ne conoscono uno. I cani di mio fratello, Ted, il cane da montagna bernese, non vedevano l’ora che arrivasse la mattina di Natale dell’anno in cui è arrivato qui e vivono con mio fratello maggiore. Ted ha prontamente fatto a pezzi ogni pezzo di carta da regalo che adornava almeno una dozzina di programmi che erano stati correttamente posizionati sotto l’albero di Natale all’incirca 10 pm

  1. Comunque volevo pascere le pecore

Finn , un altro pastore australiano di un altro amico, desiderava accumulare fino alla fine e più in profondità nel gruppo di personaggi, umani e animali, nel presepe della sua famiglia, e radunarli tutti – semplicemente dallo scaffale del salotto e direttamente nella sua bocca. Purtroppo, ora nessuno è sopravvissuto, poiché ogni frammento veniva masticato con cura oltre il riconoscimento.

  1. Luci considerate adorabili caramelle

Riesco a conoscere l’incanto di un cane per le luci di Natale o di Hanukkah illuminate. Sono scintillanti, scintillanti e provocatori. Così morbidi, soprattutto, che devono essere appetitosi. Entra Hank, il setter irlandese di mio cugino, che ora non era noto per la sua intelligenza. Mia cugina si prende del tempo per adornare due cespugli nella sua abitazione, e la maggior parte delle cose che non hanno trovato sottaceti sui cespugli ora non hanno valore per il giorno successivo. Un Natale, Hank deve sostenere di sentirsi annoiato e affamato, perché ha mangiato o distrutto la maggior parte di un rotolo di luci bianche scollegate.

4)

Zona senza elfi

Non sono un fan del fenomeno Elf on the Shelf, e nemmeno Jasper, il gigantesco danese di un amico. Per Jasper, questo elfo non è altro che un intruso raccapricciante che non ha sottaceti a casa di sua madre. Qualche tempo dopo che il mio amico ha accuratamente pianificato e organizzato l’elfo per la prima volta per i suoi anni formativi per dare un’occhiata alla mattina successiva e andare a letto, Jasper ha preso con cautela l’elfo offensivo da un punto intricato e lo ha decapitato. Non ha speso alcun frammento di esso … correttamente ha separato la testa dell’elfo dal suo corpo e ha lasciato ogni singolo oggetto fuori dalla porta della camera da letto della mia amica per farle sapere senza frasi pericolose cosa ha persino consegnato questa “cosa”.

    Metti in atto che vorresti una storia fallimentare per le vacanze sui tuoi cani? Si prega di consentire a noi di sapere a dogstermag@belvoir.com.

      23

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × tre =