l'uomo-lascia-il-cane-al-rifugio-quando-il-padrone-di-casa-dice-“rinuncia-al-tuo-pit-bull-o-sei-fuori”

Ci sono momenti in cui riteniamo di raggiungere scelte molto raffinate negli stili di vita. Questa storia incorpora una narrazione in cui una persona aveva una differenza tra la sua residenza oi suoi canini. Ecco la loro storia.

Fornitura immagini Credito: Video YouTube

Per una persona, di nome Lewis Jiminez, capisce questa lezione fin troppo bene. Lewis non aveva altro che risolvere il suo migliore amico, un Pit Bull di nome Tito, che adorava, torna al rifugio dove lo ha adottato. Lewis non si stava arrendendo a Titus o non gli aveva voltato le spalle. Questa storia non parla di questo in nessun caso!

Aiuto quando Tito era più facile di 2 anni, Lewis è venuto al rifugio di Austin, in Texas, e si è innamorato dell’elegante e dolce Pit Bull quando lo ha visto giocare nel cortile, saltando. Non ha potuto resistere al comportamento soddisfatto e dolce dei cani.

Per i successivi 5 anni, i due sono stati inseparabili. Hanno sviluppato un legame profondo che può durare per tutta la vita. Per Lewis, Titus era una famiglia. Lewis ha parlato di: “Egli stima il mio enorme e vecchio giovanotto. È una parte di me”. Ma poi è arrivato l’impensabile. Una cosa che ha costretto i due a separarsi.

Credito fornitura immagini: Video Youtube

Lewis era abituato a non poter trattenere Titus. La società di gestione del suo edificio ha guidato Lewis di cui aveva bisogno per sbarazzarsi del suo Pit Bull o avrebbe potuto essere sfrattato. Lewis non aveva nessun altro posto dove rimescolare! E non aveva amici o familiari che potessero anche occuparsi di Titus a meno che non fosse arrivato a un certo punto di un nuovo boom per restare. Lewis si trasformò in disperato.

Non aveva altro che riportare Titus al rifugio dove lo aveva comprato. Questa decisione devastante ha spezzato il cuore di Lewis. Il rifugio popolare Tito, ma erano alquanto determinati, stimano così tante altre persone, che Lewis avrebbe fatto cadere Tito e non sarebbe più tornato. Tecnicamente il rifugio non trattiene i canini attribuibili ai capifamiglia istruiscono che torneranno per tutto il tempo e non avanzeranno in nessun riconoscimento.

Ma questa volta era assortito . Lewis non era come nessun proprietario di cani che avevano incontrato prima.

Non appena al rifugio, Tito ha avuto un momento difficile all’improvviso. L’adattamento al rifugio era molto difficile per lui; era abituato a stare in una residenza amorevole senza il caos. Senza l’incessante abbaiare. Senza il freddo pavimento di cemento.

Credito fornitura immagine: Video YouTube

Lo stile di vita dei rifugi è estremamente laborioso e Tito era deprimente. Si sedette nel suo canile più in generale che no, sentendosi decisamente a disagio. Il vantaggio ideale dei suoi giorni era quando poteva anche avanzare e giocare. Quindi Tito si sarebbe agitato felicemente. Era grato di essere fuori dalla sua “cella”.

Lewis è venuto a chiacchierare con in generale e Titus si è ripreso. Era felicissimo di dare un’occhiata a suo padre, ma poi il dibattito con lui sarebbe durato per tornare a smettere e sia Lewis che Titus erano devastati in qualsiasi altra occasione. Lewis piangeva ogni volta! Ma questo lo ha reso molto più determinato a ottenere una nuova residenza in modo da poter anche liberare Titus.

Poi è avvenuto il miracolo che entrambi stavano aspettando. Lewis è arrivato a un certo punto in una nuova residenza! Un tempo era il migliore. Aveva un bel cortile enorme in cui Titus si muoveva sferico! Lewis è andato al rifugio per acquistare suo “figlio” e la riunione era PERFETTA! Le lacrime scorrevano e Titus sapeva che suo padre era lì per comprarlo in piedi. L’incarnazione emotiva (dopo l’incarnazione) successiva veniva catturata su digicam.

Credito fornitura immagine: Video YouTube

Titus ha il sorriso più dolce sul viso come Lewis gli offre l’abbraccio ideale. Il rifugio ha condiviso la foto sulla propria pagina Facebook ed è diventata virale. La loro riunione era così sorprendente che il mondo intero esultava!

Lewis era così grato di trattenere i suoi canini. Ha inoltre ringraziato ripetutamente gli operatori del rifugio per essersi presi cura del suo piccolo in modo onesto e accurato; sapeva che la loro gentilezza e stima è ciò che ha comprato Tito attraverso il calvario totale.

I lavoratori del rifugio sapevano nel profondo che Lewis tornava ripetutamente per Titus nonostante le diverse volte in cui fosse stato testimone del contrario di altri capifamiglia canini. Il duo risiede di nuovo in uno stile di vita soddisfatto, collettivamente. E non potremmo essere più felici per loro!

Sii determinato a vedere questo commovente video! Assicurati di CONDIVIDERE questo con le altre persone e la tua famiglia!

20711

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 1 =