polmonite-felina:-cosa-devi-sapere

Lethargic cat

Thinkstock

Per coloro che sospettano che il tuo gatto abbia la polmonite, controlla le cure veterinarie il più rapidamente possibile che potresti anche ritenere.

Il tuo gatto tossisce, ansima e produce moccio che cerca negativamente dalla sua narice? Non è un frigido da voga come lo riterremo. I gatti potrebbero anche essere inclini a problemi respiratori. Se si trascinano non riconosciuti o non trattati, il risultato è sul totale un caso di polmonite.

Certo, i gatti possono soffrire di polmonite. Per coloro che hanno mai avuto questa infiammazione dei polmoni, rispettate quanto sbagliato potrebbe forse anche essere.

La polmonite tende ad essere strana nei gatti adulti sani, ma i gattini e i gatti anziani potrebbero inoltre essere probabili. Questo perché i gattini giovani e i gatti più anziani sono inclini a mantenere un modello immunitario molto meno fine per combattere gli invasori del corpo.

Cause della polmonite

La polmonite del gatto di Tom può avere diverse cause che potresti anche ritenere dovute a organismi batterici, virali o fungini. Dobbiamo sibilare, il microrganismo micoplasma, il calicivirus e i funghi criptococcici sono tutti colpevoli di capacità. La toxoplasmosi parassita protozoaria (T. gondii) può inoltre provocare polmonite se fa il suo sistema ai polmoni. Se questi organismi estranei si insinuano nelle narici o nella trachea, causeranno un’infiammazione o un’infezione che poi continua ai polmoni. Fluido, pus e detriti cellulari possono accumularsi nei polmoni, causando la polmonite.

La polmonite può inoltre manifestarsi quando i gatti aspirano, o con probabilità aspirano liquidi, vomitano o qualche sostanza che irrita le vie respiratorie. Forse sarà anche qualcosa di così minuto e apparentemente innocente come un seme.

Alcune condizioni di polmonite sono complesse da un paio di organismi invasori. Una malattia virulenta o un fungo possono interrompere il danno iniziale, indebolendo il gatto in modo da mantenere un’infezione batterica secondaria.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 + 13 =