10-alimenti-per-la-casa-che-sono-tossici-per-i-cani

Li ammiriamo per la loro giocosità e calore, anche se raramente canini e per la loro gli appetiti possono accendere l’ansia. Che tu sia attraente al lavoro in cucina o che ti rilassi in giardino, non è più sempre apparentemente per i privati ​​​​in cosa il tuo cane si è cacciato. Con la conoscenza delle cose peggiori per nutrire un cane, puoi anche cercare di rendere la struttura della tua dispensa a prova di cucciolo per preservare il tuo cane dall’ansia. Continua a leggere per saperne di più su questi 10 pasti velenosi per i cani e dichiara che sarai pronto a mettere in atto ciò che è più efficiente sul tuo animale domestico.

10 I peggiori problemi a Feed a Canine

      Cipolle, porri e aglio: alimenti che appartengono a le specie vegetali Allium sono peccaminose per i globuli rossi negli animali domestici. Queste verdure sono davvero terribili quando non sono cotte, quindi i proprietari di animali domestici devono adottare semplici accorgimenti per preservare gli ingredienti di cottura fuori dalla portata delle zampe. L’ingestione di quelle verdure in quantità ordinate può presumibilmente anche ritardare l’anemia nel cane, oltre al punto debole del tessuto muscolare, ai fattori respiratori e alla nausea.

    1. L’uva e l’uva passa vengono identificate per evitare l’insufficienza renale istantanea negli animali domestici. Alcuni cani sono immuni agli effetti velenosi dell’uva sui cani, tuttavia la possibilità è troppo ampia per afferrarne uno diverso. Allo stesso tempo, mentre giudichi che il tuo cane abbia mangiato uva, contatta un veterinario e cerca segni di letargia, ansia addominale, mancanza di appetito, mancanza di capacità di urinare e disperazione.
    2. Latte e prodotti lattiero-caseari: molti cani sono intolleranti al lattosio e devono facilmente eliminare i fattori digestivi e i sintomi della reazione allergica alimentare dopo aver ingerito latticini. Con successo come per le disposizioni pruriginose della pelle, il cane può inoltre provocare vomito, diarrea e altre complicazioni gastrointestinali che possono presumibilmente anche portare al ricovero in ospedale.
    3. Noci di macadamia: le miscele di noci e cioccolato saranno alcune delle cose peggiori per nutrire un cane. È più facile che ci voglia una manciata di noci di macadamia per evitare gravi considerazioni sulla salute del tuo animale domestico. Tutti questi snack fanno guadagnare caffeina, teobromina, metilxantine e altri composti che possono presumibilmente stimolare eccessivamente il temibile espediente del tuo animale domestico. I segni dell’ingestione di noci di macadamia nel cane comprendono: tremori, nausea, febbre alta e punto debole nelle gambe sollevate.
    4. Pozzi di drupacee: ammiri molto gli avocado, i frutti simili a pesche, prugne e albicocche rischiano di soffocare nell’origine di pozzi semiordinati. L’ingestione di questi frutti può aumentare seri rischi per la salute e per i denti del tuo cucciolo. Un’elevata quantità di noccioli può anche portare all’avvelenamento da cianuro e alla morte, quindi sii più cauto quando attraversi o servi questi frutti in quantità ordinate.
    5. I cachi sono un raro raccolto stagionale negli Stati Uniti e sono sempre più fragili nelle ricette estive. Sebbene questo contorno possa presumibilmente essere anche molto gustoso e nutrizionalmente prezioso per gli umani, i cachi sono uno dei peggiori pasti da mangiare per un cane. Il frutto contiene un composto che crea una reazione chimica collosa sull’addome del tuo cane che può alla fine bloccare l’intestino.
    6. Sale: anche se sono i tuoi amici cinematografici autorizzati, tieni gli snack salati lontani dal tuo cucciolo. L’ingestione di sale troppo potente può portare ad avvelenamento da ioni sodio nel cane, caratterizzato da disidratazione, tremori, vomito, temperatura corporea elevata. In alcune condizioni, la somministrazione di sale al cane può anche portare alla morte.
    7. 1st Beaverbrook: L’odore della colazione domenicale può presumibilmente forse anche con successo sarà il momento clou della settimana del tuo cane. Poi di nuovo, i pasti alti e grassocci con un altro prezzo nutrizionale possono rappresentare una preziosa opportunità di salute per il tuo cane. Il primo Beaverbrook e altri pasti con alto contenuto di olio e grasso rivelano che il materiale può allontanare la pancreatite nel cane.
    8. Xilitolo: un randagio la quota di caramelle sul pavimento può aumentare gravi rischi per la salute se incontrata dal tuo cucciolo. Lo xilitolo è un sostituto dello zucchero che si trova nella maggior parte delle forme ipocaloriche di gomme e caramelle. Sebbene sembri innocuo e, in alcuni casi, affettuoso presentare gomme o caramelle a un animale domestico, proprio qui è senza dubbio una delle cose peggiori per nutrire un cane. L’ingestione di xilitolo può portare a picchi di insulina, ipoglicemia, insufficienza epatica e morte. Lo zucchero troppo potente può inoltre eliminare fattori dentali dolorosi che sono costosi da riparare.
    9. I cereali raffinati fanno guadagnare olio, zucchero, e altri composti che saranno peccaminosi per il cane. L’ingestione extra di prodotti finanziari come pane bianco, riso, pasta e farina di mais può ritardare pancreatite, convulsioni e ipotermia nel cane. Inoltre, i cereali raffinati sono alcune delle cose peggiori per nutrire un cane paffuto, poiché i carboidrati aggiungono energia malsana alla loro dieta.

    Metti da parte i pasti velenosi fuori dalla dieta del tuo cane:

      All’ingresso di ogni cucciolo sano è una ciotola con la pacifica stabilità delle vitamine. AvoDerm Pure® Pet Food offre un’enorme varietà di alimenti per animali domestici senza cereali con sensibilità alimentari. Il nostro menu girevole® contiene una varietà di pasti dal gusto deciso e dall’alto prezzo nutrizionale. Sostituisci quel pezzo di pancetta vagante con una delle nostre ricette ufficiali di carne e il tuo cane sarà corretto come soddisfatto.

      Ripartizione di questo filato, scopri la tua piattaforma!

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × quattro =