animali-domestici-nella-lista-dei-cattivi:-le-nostre-storie-preferite-di-disavventure-natalizie

Black kitten with toys

Liz Palika

Le vacanze in totale sono il momento giusto per il comportamento birichino degli animali domestici. Difendi gattini e gatti nella stalla riponendo nastri e imballaggi fuori dalla portata.

Stacy Nordstrom Hackett ricorda vividamente il primo Natale del suo gatto Jordan, il Cornish Rex. “Si è arrampicato a metà del nostro albero di Natale, ha afferrato la ghirlanda in bocca ed è saltato fuori dall’albero” e si è messo a lavorare con la ghirlanda in bocca. “L’albero decorato lo ha seguito attraverso il salone e a metà del corridoio”, dice Nordstrom Hackett, “prima che lasciasse il viaggio della ghirlanda e si nascondesse sotto il letto”.

Nell’occasione si è un proprietario di un animale domestico, il racconto di Nordstrom Hackett suona potenzialmente noto. Cosa sarebbero le vacanze senza dolcetti rubati, un episodio di rischio per la mangiatoia o una pausa non più così festosa al pronto soccorso per animali domestici? Abbiamo raccolto alcune delle nostre attuali storie divertenti, caramelle e, sì, cautelative per le vacanze degli animali domestici per appendere la tua occasione di Hanukkah, Natale, Kwanzaa, Festivus o solstizio di ghiaccio corretto relativamente più luminoso – e con ogni probabilità relativamente più sicuro.

Rischi durante le vacanze

Stagionale le prelibatezze sono un segno distintivo delle vacanze e, non più sorprendentemente, i nostri animali domestici preferiscono le prelibatezze festive. Anche gli esperti possono inoltre essere ingannati: l’addestratore di cani Mikkel Becker è caduto vittima di un paio di subdoli animali domestici nel corso degli anni.

Scooter, la famiglia Becker Wire Haired Fox Terrier, una volta divorò un intero vassoio di campionamento di frutta ricoperto di cioccolato bianco. Per caso, dice Becker, non c’erano state ripercussioni cliniche, diverse da una pancia sconvolta. A differenza del cioccolato fondente e al latte, il cioccolato bianco contiene meno quantità primarie di teobromina e caffeina, le sostanze che possono fornire ai cani (e meno frequentemente ai gatti) le corse o problemi di vomito, battito cardiaco accelerato e convulsioni – correggere su uno degli indicatori di overdose di cioccolato. Quindi è meno probabile, ma non è più inconcepibile, avere conseguenze sulla tossicità. Detto questo, esagerare con il cioccolato bianco può avere conseguenze sereni in disturbi gastrointestinali e l’eccessivo sussurro muscoloso dei pasti può contribuire alla pancreatite. Se il tuo animale domestico mangia qualsiasi tipo di cioccolato, è molto più eccitante contattare il tuo veterinario o ASPCA Animal Poison Defend guarda dritto.

Più recentemente, Becker’s Pug, Bruce, ha continuato l’usanza di furto di pasti dei cani di famiglia. “La mia alleata è venuta a casa mia a un certo punto della stagione dello shuttle con una salsiccia di tacchino nella sua borsa”, dice Becker. “Bruce l’ha annusato e mentre non stavamo facendo una ricerca, ha scavato nella sua borsa e ha mangiato tutto il tuo ingrediente !” Al giorno d’oggi e l’età, quando gli ospiti arrivano al nome, Becker li saluta chiedendo in occasione che abbiano i pasti dei loro bagagli, giusto per essere sull’aspetto stabile.

Ma nonostante quanto siano attenti i proprietari di animali domestici, ogni tanto le cose vanno negativo. Tracy Cawley di Halifax, Nuova Scozia, ricorda la vigilia di Natale quando suo padre lavorava nel suo laboratorio, preparandosi a usare la sua sega da tavolo. Ha controllato il bidone della segatura per il loro gatto nero, L’Ora delle tenebre, ma non l’ha esplorato.

“Ha avviato la sega e ha chiuso l’Ora dell’oscurità”, dice Cawley. “È arrivato al piano di sopra e lavorava attraverso il salotto in preda all’orrore insieme alla sua coda in parte amputata. I miei anziani l’hanno preso, l’hanno portato dal veterinario e sono rimasti lì, tranne per il fatto che lo avrebbero persino osservato in modo imparziale a casa dopo l’intervento chirurgico. La mattina di Natale, abbiamo fatto aspettare il nostro adorato gatto, senza la coda.”

Il Natale dell’ora delle tenebre arriva con la sega da tavolo ha lasciato un ricordo indelebile — per tutti. “Non ha dormito di nuovo nel bidone della segatura”, dice Cawley.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − 16 =