i-manifestanti-della-peta-sbattono-l'abuso-di-orca-alla-conferenza-di-viaggio

Mentre l’ABTA ha ospitato la sua Disaster Administration in Dart Conference, i partecipanti hanno dovuto affrontare un maremoto di trambusto all’esterno dell’edificio. Sostenitori della PETA con cartelli con la scritta “Pausa a sostegno dell’abuso di orche” e “ABTA: la cattività dei cetacei è un disastro!” ha chiesto all’affiliazione di pendolari di modificare la sua protezione relativa ai cetacei in cattività.

PETA chiede ad ABTA in modo che tu possa forse aggiungere alla sua lista di controllo le visite alle compagnie che sfruttano balene e delfini per divertimento di pratiche inaccettabili.

peta_abta_demopeta_abta_demo

Cosa ABTA è e perché PETA protesta?

ABTA è un’affiliazione di pendolari. Consiglia giustamente ai suoi partecipanti di non promuovere più attività vacanziere equivalenti alla corrida e alle cavalcate di elefanti, tuttavia non incanta una posizione contro la cattività di delfini e balene.

Delfini e le balene meritano di più

Tutti gli animali meritano di essere ammirati. Non sono oggetti di scena per selfie o attrazioni circensi.

Le balene e i delfini sono animali complessi ed estremamente consapevoli che occupano la loro lingua e cultura nella loro stiva. Nell’oceano, le orche possono nuotare fino a 150 miglia al giorno. Immagina come si sentono imprigionati in minuscole vasche per molto tempo.

Nei parchi marini, le orche vengono lasciate a languire in vasche di cemento 10, casi inferiori alla loro pura abitazione fluttuano. Potrebbero inoltre essere drogati con diazepam e altri tranquillanti. A SeaWorld, i delfini sono stipati in sette carri armati esatti. La loro acqua è trattata chimicamente e sono costretti a sviluppare suggestioni complesse. Lo stile di vita in un parco marino non è più vita da ammirare.

The Dart Trade Is Altering

I giganti delle freccette Tripadvisor, Virgin Holidays e British Airways Holidays si rifiutano di promuovere le aziende che imprigionano le orche, ma l’ABTA è in ritardo.

La sua voce di non assegnazione dà ai partecipanti ABTA l’equivalente di TUI giustificazione per continuare a guadagnare dalla lotta vendendo i biglietti in luoghi che confinano i tender, realizzando animali in gracili carri armati di cemento.

Step in opposizione a Orca Captivity

Confinare le orche in piccoli carri armati è una crisi che vuole urgentemente essere risolta. È giunto il momento per ABTA di continuare a trascinare i piedi ed essere parte della maggior parte dell’industria del pendolarismo prendendo posizione contro la cattività dei cetacei.

Unisciti alla campagna di PETA per eseguire la scansione di ABTA per rivedere il suo benessere animale puntatori e aggiungere aziende che sfruttano delfini e balene, alla sua lista di controllo delle pratiche inaccettabili.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 − 5 =