i-soccorsi-in-caso-di-catastrofe-richiedono-molta-grinta

Pubblicato da Frances Vega il 12th,

Insieme a l’aumento della preferenza per i disastri naturali annuali, gli sforzi di salvataggio per gli animali domestici nelle aree colpite è diventata un’esigenza crescente. Questo un anno da parte mia, i volontari di salvataggio degli animali accettano come vero, avendo già dovuto affrontare le conseguenze di Michael, Firenze e alcune altre tempeste tropicali più piccole.

Offrire una riduzione di tutta la mappa in cui a causa di disastri stimano Firenze e Michael generalmente richiede una rapida pianificazione e realizzazione con poche risorse. I soccorritori di animali stimano che Keith Benning, del Turtle Mountain Animal Rescue in North Dakota, si renda conto del volume di scrappiness augurato a tutti la mappa in cui attraverso la riduzione del disagio dal viaggio di prima mano. Come soccorso il volontario Benning è venuto in soccorso per una preferenza di cane all’interno della scia del tifone Florence , che ha lasciato ampie inondazioni a un certo livello della Carolina del Nord. Benning ha condiviso diversi video su Facebook che mostrano animali intrappolati in cima a veicoli, tavoli e portici, mentre guardavano le fasi dell’acqua spingersi verso di loro.

“Lo so. Sembra che tu abbia considerato giorni migliori”, ha detto Benning in uno dei suoi video, mentre si avvicinava a un cane seduto in cima a un’automobile. La migliore sezione della punta dell’automobile modificata per sporgere dall’acqua a quel livello.

In un altro video, Benning siede con due cani che cercano rifugio dall’acqua alta in cima di una scrivania di legno.

“Questi due erano quelli che non lasciavano entrare nessuno in veranda”, ha riconosciuto, “ma stiamo lentamente facendo amicizia.”

Benning ha avviato Turtle Mountain Animal Rescue dalla sua riduzione di stoccaggio in 2013. Ora, quasi 4,10 animali salvati in seguito, è lo scarico del suo viaggio per salvare gli animali all’indomani di grandi uragani.

“In realtà facciamo le valigie e guidiamo a un certo livello della nazione per salvare gli animali a cui nessun altro può spigolare”, ha riconosciuto Benning sulla pagina GoFundMe della comunità. “Siamo stati pronti ad attaccare dozzine di cavalli, cani, gatti, capre, galline, mucche e persino alpaca che accetterebbero come veri annegati o morti in piedi nell’acqua, e l’abbiamo eseguito con una canoa, uno streak board , un po’ di cuore e grinta.”

Benning e i volontari del TMAR sanno che gli animali deboli potrebbero aver bisogno di nuovo del loro aiuto prima della fine di un anno e senza dubbio ce ne sarà uno in più un altro grave disagio a un certo livello dei prossimi 12 mesi. Questo è il motivo per cui devono essere così eccitanti da essere senza dubbio da tenere in considerazione per la prossima tempesta.

“ avevamo una canoa con un motorino minuscolo e tavole da traino trainate con delle cucce sopra, e anche quella debole dove siamo in grado di farlo.” Benning ha riconosciuto. “Quando si trattava di raggiungere un certo livello del fiume, abbiamo dovuto affittare gente del posto. Ciò si è trasformato in gigantesco, ma ha creato una quantità di lacrime che li attendeva per essere proiettati, quindi impegnati nella loro agenda. Se siamo in grado di raccogliere una nave, siamo in grado di posizionare l’accampamento dove vogliamo andare e scendere in tenda. Se riusciamo a scendere in acqua anche all’alba e poi a scendere al tramonto possiamo anche raggiungere meriti extra etici.”

Il team di TMAR ha preso a social media e GoFundMe per aumentare la consapevolezza sulle difficoltà che circondano la riduzione del disagio e per raccogliere ulteriori vantaggi per la prossima volta che si desidera. Sforzati sulla loro pagina GoFundMe per saperne di più sugli animali che hanno aiutato e scopri la moda, senza dubbio li aiuterai ad attaccare altri animali.

Tifone Katrina, notizie sull’adozione di animali domestici, eroi di animali domestici, film di salvataggio, volontariato |2018

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × tre =