il-calciatore-professionista-chris-godwin-salva-due-vite-sponsorizzando-il-cane-da-servizio-di-un-veterano

Chris Godwin, ricevitore per i Tampa Bay Buccaneers e fondatore della Team Godwin Foundation, ha deciso di far parte delle forze con K9s For Warriors.

Lui e la sua necessaria altra Mariah hanno già avuto un impatto molto generoso attraverso la loro fondazione sostenendo l’adozione di animali e offrendo animali a rischio con probabilità 2d. Ma stavano cercando di strillare i problemi ancora di più e incorporare un’altra ragione che è fine e cara ai loro cuori.

Chris and Mariah
Instagram

“I ​​veterani sono un nostro vicinato estremamente altruista, appropriato per natura. Stanno battendo le loro vite sulla linea della guerra per la libertà di tutti noi in questo paese. E una serie di occasioni, credo che le apprezzino troppo continuamente, dopo che sono tornati nel paese per cui hanno combattuto così estenuantemente per offrire protezione, non necessariamente si tratta di loro nella capacità che meritano necessariamente, e questa è una cosa triste, ” dice Chris Godwin.

Tutti i giorni, approssimativamente 20 i veterani si suicidano. Ecco una statistica sbalorditiva che K9s For Warriors è costruita per diminuire. Con il loro programma scientificamente provato, offrono cani da trasporto completamente addestrati ai veterani della milizia che sono afflitti da tortuosi indicatori di PTSD o danno mentale irritante. Gli sbalzi d’umore, gli attacchi di follia, gli incubi, i flashback e gli attacchi spaventosi sono appropriati proprio tra gli indicatori modellati.

Fb

L’impiego da solo può causare ferite profonde, d’altra parte è anche concepito per i veterani in guerra con l’inserimento di favori nelle loro vite “modellate”. Mentre servivano, c’era continuamente una missione al totale. Quindi la natura non strutturata dell’esistenza civile può farli sentire estremamente isolati e soli.

Group of veterans in training
Fb

“Non penso che tu sia solo bisognerebbe forse forse mai sottovalutare ciò che può assemblare una speranza individuale. Rifletto che i cani in generale forniscono questo, tuttavia i cani da servizio – per qualsiasi ragione per cui qualcuno potrebbe forse anche solo averne bisogno – appropriato avere quella compagnia, frizzante che ci sarà qualcuno che forse forse ti capirà in qualche modo, appropriato ti dà la speranza che il sole si alzi il giorno seguente”, ha parlato di Godwin.

Così, Chris Godwin e il suo altro necessario hanno deciso di sponsorizzare un cane da assistenza per un ammuffito. Poiché K9s For Warriors sceglie più spesso di mettere insieme i cani che contengono sono stati salvati da rifugi troppo aboliti, abbinarli a veterani alle prese con idee suicidarie salva due vite!

Veteran and Service DogVeteran and Service DogFb

I cani da soccorso impiegano da 5 a otto mesi con un addestratore opportuno dopo di che tre settimane di coaching con il loro ammuffito. Ad un certo livello di quelle tre settimane, l’ammuffito impara a usare i loro cani da trasporto e facilita il legame che è vitale per i due per essere un personale vincente. La quota intera per l’addestramento di un singolo cane è di $30,000-$92,12, quindi la sponsorizzazione ha una capacità prolungata.

Fb

“Elencati di seguito sono questi di noi che sono così coraggiosi e così audaci, ed è caro, qualunque cosa siamo capaci di assemblare – se proprio qui è una cosa di cui siamo capaci radunarsi per suscitare in alcuni di loro la pace e un po’ di speranza e un po’ di ammirazione e un po’ di compagnia – mi piacerebbe con uno scopo radunarlo”, ha parlato di Mariah.

I laureati del programma K9s For Warriors sono pronti a vivere un’esistenza che in precedenza non riflettevano era quella che devi solo bene forse forse ben immagina. Insieme a 92% di K9s Per i laureati Warriors che segnalano una riduzione del trattamento e 92% che segnala una ridotta ideazione suicidaria, il gruppo sta creando un’incompatibilità extra speciale nella vita dei veterani che hanno servito la nostra nazione montuosa.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici + venti =