incredibile-sforzo-di-gruppo:-come-il-lavoro-di-squadra-puo-salvare-vite

Circa una settimana fa, una soccorritrice della California meridionale, Claudia Hoffman, ha ricevuto un nome preoccupante sul cellulare. Due cani randagi sono stati considerati in un campo sterile a Carson, in California. Lasciati tutti addosso, uno era un mastino femmina ordinato e un bel po ‘di un triste mix di gamberi Terrier-Chihuahua. È interessante notare che erano lì da un po’ di tempo intrattenendosi con i vicini che erano qualificati offrendo loro cibo e acqua. Questi cani, apparentemente abbandonati e scartati, erano molto terrorizzati; ora non si sarebbero avvicinati a noi e si sarebbero dileguati quando avvicinati. Claudia sapeva che forse si poteva benissimo consigliare una tecnica per intrappolare questa coppia e portarli al sicuro. Il suo scopo era quello di farli interagire fuori dalle strade e trasferirli in una residenza di calore dove avrebbero sperimentato gli stili di vita senza pregiudizi che meritavano come parte di una famiglia.

Claudia mantiene un appello a tutti i soccorritori della California del sud che conosceva e ha chiesto di dare una spinta dal nativo di noi. Con così tanti difensori degli animali e gruppi di soccorso nella residenza di Los Angeles, si può forse ben addestrare che la sovrappopolazione di animali domestici ora non è uno scenario lì. Comunque è lontano. È davvero un grande racconto su questa parte della nazione, anche supponendo che molti appassionati di noi siano affascinati dal tentativo di aiutare a mantenere in vita il numero schiacciante di animali domestici senzatetto nella contea di Los Angeles. Dal momento che ogni persona ha tattiche, opinioni e credenze assortite, purtroppo lavorare insieme ora non accade minimamente tra le tante comunità amanti degli animali. Essendo un argomento emozionante e con un’enorme decisione delle personalità coinvolte, di solito anche in questo campo è tristemente raffinato che le persone avanzino insieme e collaborino nel consigliare di essere più realistici.

A prescindere di questa costruzione, Claudia sapeva che forse ora potrebbe non favorire questi animali da sola. Voleva che aiutassimo nella missione e rimanessimo accanto al recinto vicino al campo affermando che forse poteva benissimo garantire che sia il Mastiff che il Terrier non sarebbero stati frusta. Con suo grande piacere astronomico, il suo nome non era più facile da ascoltare ma da rispondere. Più di quaranta di noi di tutti i ceti sociali si sono alzati alle otto di domenica mattina per favorire il desiderio di questi cani. Con il tipo di affluenza ordinata di aiutanti, Claudia era pronta a coordinare gruppi, carpool volontari al posizionamento e delegare i compiti con successo. Anche se prima dell’intero lotto i cuccioli hanno cercato di segnare, il recinto era bloccato da tanti di noi. Quando la femmina Mastiff si è stancata di fare un tentativo di darsi da fare, alla fine si è lasciata tenere al guinzaglio e il suo ragazzo gambero è stato adottato in breve tempo.

Claudia ammette che senza l’aiuto di tutti i volontari che hanno confermato, ora non era più necessario salvare questo duo. Un tempo era un lavoro di gruppo nella sua forma più realistica, e vorremmo che questo modo di unità fosse il meno possibile! Ora questi canini radiosi, anime così dolci che qualcuno aveva abbandonato in una dimora desolata, sono servizievoli e sani. Questa settimana avranno un esame veterinario grasso, analisi del sangue, colpi, bagno e cura delle pulci, oltre a essere sterilizzati / castrati, microchippati e qualsiasi altra cosa di cui avranno semplicemente bisogno. Stanno per essere adottati insieme e forse semplicemente senza dubbio stanno vivendo un vissero per sempre fortunati, grazie a Claudia e al favoloso lavoro di squadra di persone compassionevoli che ti facciano piacere. Speriamo che questa leggenda aiuti a ispirare più di noi a rimanere affascinati dal servizio agli animali e a lavorare insieme per creare un disaccordo. Uniti restiamo, e con la forza dei numeri, quante vite extra raggiungiamo mettiamo?

Ti è piaciuto questo articolo? Fai clic sulle icone qui sotto per dividerlo su Fb, Twitter e altro!

Serve per l’adozione di animali domestici, Eroi per animali domestici |269

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 3 =