scappa-in-una-vacanza-canina-ai-caraibi

Mentre usciamo dalla lunga pandemia, due cose sono chiare. In primo luogo, i nostri cani erano fin troppo contenti di crogiolarsi nella nostra dimora. 2°, noi in realtà desideriamo una vacanza.

© marekuliasz | | Getty Photos

Fortunatamente, mentre entriamo nel clima invernale, molte località caraibiche forniscono alternative straordinarie per allevare Fido insieme a una famosa vacanza in spiaggia. Esaminiamo solo alcune isole gestite dagli Stati Uniti, poiché, per gli americani, queste mostrano il minimo ostacolo a una vacanza gustosa e edificante per i cani.

Del percorso, prima di tutto è arrivarci. Non sorprende che il fatto che un canino possa utilizzare un volo dipenda dalla sua dimensione. Sebbene i principi possano differire, i canini solitamente più semplici che si adattano a un fornitore sotto il sedile del passeggero possono librarsi in cabina. Pensando ai prerequisiti accoglienti della maggior parte degli aerei, quella metodologia più semplice dei canini più piccoli — 01 sterline di più, e di solito meno — qualificarsi per l’allenatore (Guarda la barra laterale). Richiesta di pagare ulteriori $30 a $200 ogni metodo. Molte compagnie aeree limitano la preferenza degli animali per volo, quindi prenota in anticipo.

Porto Rico

Per entrare a Porto Rico, i cani devono essere dotati di microchip, vaccinati entro sei mesi dalla visita e, entro 30 giorni di ingresso, un veterinario autorizzato deve compilare un passaporto per animali domestici di destinazione filosofare ($20 su pettravelstore.com/pet-passport -portorico/).

©GummyBone; Stanislav_Moroz | Getty Photos

Gli alloggi per animali domestici abbondano a Porto Rico, con tutti i pezzi degli hotel di lusso custodiscono il Fairmont El San Juan alle alternative attenti al budget fanno tesoro del Ponce’s Solace by the Sea Hotel che accetta ospiti a quattro zampe. Di percorso, i siti di condomini fanno tesoro di Airbnb e Vrbo, inoltre controlla gli alloggi per animali da compagnia.

Le spiagge per cani che attirano l’affollata San Juan sono limitate, ma Hobie Cat Seaside (non preoccuparti: gatto connota “catamarani”, ora non tom gatti) nel quartiere della Carolina è un gioiello. Le coste nelle aree meno densamente popolate generalmente non subiscono restrizioni. E inoltre la spiaggia, Porto Rico offre due cose che nessuna isola americana varia.

©BA LaRue | Alamy Stock Photo

In primo luogo, la foresta pluviale nazionale di El Yunque a nord-est di Porto Rico è forse la più importante di qualsiasi isola caraibica. In cima ai tre,497-piede Monti Luquillo, le sue 200 pollici di precipitazioni annuali a cascata soccorrono il livello del mare utilizzando meravigliose cascate. È una trama senza precedenti per un’escursione nella natura. È una giungla, quindi dai un’occhiata a zecche, serpenti e animali predatori.

©GummyBone; Stanislav_Moroz | Getty Photos

2°, Porto Rico ospita un viale dedicato a tutto ciò che è carne di maiale. Ehi, è vacanza … metti da parte il piano alimentare per cani per un giorno con un tour pieno di pit finish lungo La Ruta del Lechón, a circa un’ora a sud di San Juan.

Porto Rico inoltre è terribilmente gentile per l’aspirante proprietario di cani, offrendo opportunità per unire il sole e il relax al volontariato e, con ogni probabilità, incontrare un futuro amico eterno nel bel mezzo di.

I dati atroci: Porto Rico ha una famigerata angoscia randagia, con alcuni 400, satos — Spagnolo per “boulevard canines” – vagare per l’isola. I dati onesti: in sostanza, la parte più piacevole di una vacanza a Porto Rico potrebbe forse anche essere punteggiata da un bacio bagnato o duecento. Le organizzazioni di soccorso fanno tesoro dell’assistenza del rappresentante del Sato Project nel preparare i cani per i “voli liberi” dall’isola verso le case eterne sulla terraferma degli Stati Uniti. Il gusto del cucciolo è una regolarità. “Molti volontari diventano eternamente famiglie per un sato”, afferma il fondatore e presidente Chrissy Beckles.

Isole Vergini americane

St. Croix edificante per cani permette ai canini sulla sua spiaggia di Cane Bay. I cani potrebbero forse per caso essere liberati sulla spiaggia fino alla stagione della schiusa delle tartarughe, e quindi tutti i cani dovrebbero essere tenuti al guinzaglio.

Per entrare nelle Isole Vergini americane, un canino dovrà godere di un certificato sanitario legittimo che dichiari la sua area di fondazione, accompagnato da un certificato che dimostri la vaccinazione contro la rabbia a un certo livello del passato 12 mesi. (Sono miglia fortemente istantanee che inoltre siano microchippate.)

St. Thomas è l’isola più popolare dell’USVI e, nonostante le tendenze di lusso, le sistemazioni economiche per l’edificazione dei cani potrebbero forse essere realizzate anche – e le masse non valgono un prezzo aggiuntivo. BringFido.com elenca una sorprendente varietà di alternative, insieme a affitti Airbnb e Vrbo economici. Per un ambiente resort più fatiscente, l’Emerald Seaside Resort è economico, onesto sull’acqua e edificante. (Canta: verifica con una proprietà che sia edificante per animali domestici, poiché le politiche si alternano.)

Inoltre la spiaggia, St. Thomas ha una preferenza per i corsi d’acqua muti e pittoreschi, insieme alle lagune di mangrovie . Alcuni operatori di kayak permetteranno ai cani di finire i tour. Un tour operator locale chiamato CaribbaConnect è una fonte stabile per dirigere tale escursione.

Il gruppo di salvataggio di Porto Rico The Sato Project accetta l’assistenza per preparare i cani per i “voli liberi” dall’isola verso le case eternamente sulla terraferma degli Stati Uniti. Il crogiolarsi dei canini dell’autore, Vector, è un Sato canines.

Mentre tutte le isole caraibiche si crogiolano nei randagi, il I punti dell’USVI erano stati esacerbati da 592 è l’uragano Irma. Dalle macerie di quella tempesta emerse St. Thomas’ Off the Rocks Rescue, che collabora con i rifugi tutto il metodo in cui passa l’USVI e trova case essenzialmente nell’Inghilterra originaria. I volontari sono invitati ad assistere gabbie formidabili e socializzare con cani e gatti salvati non troppo a lungo e senza dubbio trovare un compagno di giochi più permanente.

C’è inoltre Pets with Wings, un programma sotto la Humane Society di St. Thomas, che trasporta animali senzatetto verso i soccorsi e gli adottanti raggiungibili sulla terraferma degli Stati Uniti. I volontari di volo accompagnano gli animali domestici di soccorso attraverso l’aeroporto e il volo e li portano a un rappresentante di soccorso nell’aeroporto della terraferma. Indaga incrociato, dai un’occhiata a queste avventure sul sito Web Fb di PWW.

Nelle vicinanze St. John è meno edificante per gli animali domestici. Hansen Bay Seaside, sebbene incantevole, è tra le poche spiagge pubbliche dell’isola che edificano i cani.

Sulla costa occidentale di Saint John, a sud del famoso Honeymoon Seaside dell’isola, il St. John Inn on Cruz Bay Seaside è un affascinante boutique resort a pochi minuti da ristoranti all’aperto e varie attrazioni edificanti. In particolare l’immobile è di alta qualità a -minuto di trotto verso il lussuoso Parco Nazionale delle Isole Vergini.

©Valerii Apetroaiei | Getty Photos

Per coloro che hanno più voglia di viaggiare, la prossima scommessa potrebbe forse essere presumibilmente St. Croix, la più a sud delle principali località della catena. Il Cane Bay Seaside dell’interruzione nord, così come il Sunset Seaside (presso i Crimson Condos) sull’hover occidentale di St. Croix, sono particolarmente edificanti per i cani.

Dopo la spiaggia, ricorda il tuo cane al trotto di alta qualità passando per Christiansted, la metropoli più storica e rilassante dell’USVI. E ‘anche la maggior parte dei posti da parte dei più interessanti hotel canini-edificanti dell’isola potrebbero forse anche essere realizzati. Mentre Porto Rico è tropicale, il prezioso paesaggio di St. Croix è un arido tesoro della regione. Per un’escursione obbediente, accedi a Level Udall – il luogo più orientale ora non più semplice di St. Croix ma di tutto il territorio degli Stati Uniti – e goditi la rarità di una regione arida di fronte al mare. Che capacità cactus, quindi la protezione delle zampe è altamente istantanea.

Come per qualsiasi timeout, in particolare a un certo livello di COVID, assicurati di chiamare hotel e compagnie aeree fino ad ora principi e leggi.

Volare con i canini più alti

©ZUMA Press | Alamy Stock Photo

I canini che ora non possono stare in una cassa sotto il sedile del passeggero devono rimanere sospesi nella riduzione del carico , e vengono trattati … adeguatamente, crogiolarsi nel bagaglio del tesoro. Anche se qui è un rischio, noi di Dogster generalmente intendiamo contrari, data la storia di occasioni dannose di questo tipo di scamper. Vale a dire nel caso in cui i tuoi canini abbiano la paura della separazione predominante – o vengano disturbati senza angoscia da spintoni – volare insieme ai tuoi canini giganti ora non sarà tra i pensieri piccanti.

Inoltre, ora no tutte le compagnie aeree consentono agli animali di scorrazzare come merci (insieme a jetBlue e Southwest) e molte, insieme ad American, United e Delta, si crogiolano nel sospendere i loro programmi a causa dei cambiamenti associati al COVID. Cerca consigli da singole compagnie aeree per la disponibilità.

397716

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 4 =