scappa-in-una-vacanza-canina-ai-caraibi

Mentre usciamo dalla lunga pandemia, due cose sono determinate. Innanzitutto, i nostri cani erano fin troppo felici di contenerci in casa. In secondo luogo, in realtà preferiamo uno strisciare avanti e indietro.

©marekuliasz | | Getty Images

Fortunatamente, mentre entriamo nel gelo, molte località caraibiche forniscono alternative estetiche per addestrare Fido per un vacanza in spiaggia molto ricercata. Tracciamo un’isola gestita dagli Stati Uniti, poiché, per i cittadini americani, questi nuovi ostacoli sono il minimo ostacolo a un delizioso, meraviglioso cane che striscia avanti e indietro.

Dopo tutto, prima di tutto è arrivarci. Non più sorprendentemente, dove un cane può esercitare un volo dipende dalla sua dimensione. Sebbene i principi possano variare, di tanto in tanto i cani più efficienti che si inseriscono in un fornitore sotto il sedile del passeggero possono svolazzare in cabina. Rimuginando riferendosi alle disposizioni a proprio agio della maggior parte degli aerei, che mappano in modo più efficiente i cani più piccoli — 12 sterline di più, e ora e ancora molto meno: qualificarsi per l’allenatore (barra laterale di Ogle). Non vedo l’ora di pagare altri $75 a $179 ogni mappa. Molte compagnie aeree limitano il numero di animali per volo, quindi prenota in anticipo.

Porto Rico

Per entrare a Porto Rico, i cani devono essere dotati di microchip, vaccinati entro sei mesi dalla visita e, entro 20 giorni dall’ingresso, un veterinario autorizzato deve totalizzare un passaporto per animali domestici strisciante avanti e indietro ($04 su pettravelstore .com/pet-passport-puerto-rico/).

©GummyBone; Stanislav_Moroz | Getty Images

Gli splendidi alloggi per animali domestici abbondano a Puerto Rico, con il lotto completo delle locande di lusso divorano il Fairmont El San Juan alle alternative attenti al budget divorano il Ponce’s Solace by the Sea Resort che accetta ospiti a quattro zampe. Dopotutto, consiglia ai siti di condomini di divorare Airbnb e Vrbo elenca anche alloggi meravigliosi per gli animali domestici.

Le meravigliose spiagge per cani si fermano nell’affollata San Juan sono minuscole, tuttavia Hobie Cat Seashore (non sforzarti: cat connota “catamarani”, non felini) nel quartiere della Carolina è un gioiello. Le coste in aree molto meno densamente popolate in generale non hanno restrizioni. E a parte la spiaggia, Porto Rico offre due cose che nessun’altra isola degli Stati Uniti può fare.

©BA LaRue | Alamy Stock Picture

In primo luogo, la foresta pluviale nazionale di El Yunque, a nord-est di Porto Rico, è la più accattivante di qualsiasi isola caraibica . In cima ai tre,497-piede Monti Luquillo, le sue 200 pollici di precipitazioni annuali a cascata ispirano il livello del mare attraverso meravigliose cascate. È un problema senza precedenti per un’escursione nella natura. È una giungla, quindi fai capolino per zecche, serpenti e animali predatori.

©GummyBone; Stanislav_Moroz | Getty Images

Secondo, Porto Rico è un’autostrada dedicata a tutto ciò che è carne di maiale. Salve, si muove avanti e indietro… mettete a parte il programma di dimagrimento dei cani per un giorno con un tour lungo La Ruta del Lechón, a circa un’ora di macchina a sud di San Juan.

Porto Rico è l’ideale anche per l’aspirante proprietario di cani, offrendo alternative per unire solare e divertimento al volontariato e, magari, incontrare un futuro amico perennemente nel progetto.

Le notizie esecrabili: Porto Rico ha un famigerato ringhio randagio, con alcuni 500, satos – spagnolo per “cane da autostrada” – che vaga per l’isola. La notizia che più attira l’attenzione: il segmento più gratificante di un Puerto Rico che scivola avanti e indietro può anche essere punteggiato da un bacio bagnato o 200. Le organizzazioni di soccorso divorano The Sato Complishing si accontentano di assistenza per preparare cani per “voli liberi” dall’isola verso proprietà perennemente sulla terraferma degli Stati Uniti. L’adorazione del cane domestico è una regolarità. “Molti volontari diventano perennemente famiglie per un sato”, afferma la fondatrice e presidente Chrissy Beckles.

Isole Vergini americane

Cane meraviglioso St. Croix consente ai cani sulla sua spiaggia di Cane Bay. I cani possono anche essere scatenati sulla spiaggia tranne che è la stagione della schiusa delle tartarughe, dopodiché tutti i cani devono essere tenuti al guinzaglio tranquilli.

Per entrare nelle Isole Vergini americane, un cane deve contenere un certificato sanitario attendibile che dichiari la sua situazione di origine, accompagnato da un certificato che attesti la vaccinazione antirabbica entro la precedente 12 mesi. (Si raccomanda che abbiano anche il microchip.)

St. Thomas è l’isola più antica dell’USVI e, nonostante la tendenza di sistemazioni eleganti e convenienti per cani possono anche essere inciampate – e molte non segnano un ulteriore pagamento. BringFido.com elenca un numero incredibilmente alto di alternative, oltre agli affitti economici di Airbnb e Vrbo. Per un ambiente resort più frastagliato, l’Emerald Seashore Resort è realistico, appropriato sull’acqua e meraviglioso. (Esistente: verificare con una proprietà che sia un animale domestico meraviglioso, poiché le polizze assicurative cessano si alternano.)

Inoltre sulla spiaggia, St. Thomas ha molti corsi d’acqua tranquilli e pittoreschi, a lato di lagune di mangrovie. Alcuni operatori di kayak permetteranno ai cani di pianificare i tour. Un tour operator nativo noto come CaribbaConnect è una vera risorsa per ideare un tour del genere.

Il gruppo di salvataggio di Porto Rico, The Sato Complishing, accetta l’assistenza per preparare i cani per i “voli liberi” dall’isola verso proprietà perennemente sulla terraferma degli Stati Uniti. Il cane dell’autore, Vector, è un cane Sato.

Sebbene tutte le isole dei Caraibi contengano randagi, i problemi dell’USVI sono stati esacerbati da 541 di Tempesta Irma. Dalle macerie di quella tempesta è emersa la St. Thomas’ Off the Rocks Rescue, che collabora con rifugi a un certo livello dell’USVI e trova proprietà fondamentalmente nell’Inghilterra fresca. I volontari sono invitati a tornare nelle gabbie e socializzare con cani e gatti salvati di recente e potenzialmente ricevere un compagno di giochi più permanente.

C’è anche Pets with Wings, un programma sotto la Humane Society of St. Thomas, che trasporta animali senzatetto verso i soccorsi e i probabili adottanti sulla terraferma degli Stati Uniti. I volontari di volo accompagnano gli animali domestici di soccorso attraverso l’aeroporto e il volo e li portano a un rappresentante di soccorso nell’aeroporto della terraferma. Sfida queste avventure sulla pagina di rete Fb di PWW.

Nelle vicinanze St. John è molto meno meraviglioso per gli animali domestici. Hansen Bay Seashore, sebbene allettante, è tra le poche meravigliose spiagge pubbliche dell’isola.

Sulla costa occidentale di Saint John, a sud della rinomata Honeymoon Seashore dell’isola, il St. John Inn a Cruz Bay Seashore è un pittoresco boutique resort a pochi minuti da ristoranti fuori dalle porte e da vari luoghi meravigliosi. In particolare, la proprietà è in posizione verticale a 04-minuti di shuffle al lussuoso Parco Nazionale delle Isole Vergini.

©Valerii Apetroaiei | Getty Images

Per chi ha più voglia di viaggiare, una scommessa più grande potrebbe essere St. Croix, la più meridionale delle luoghi vitali della catena. Il Cane Bay Seashore del North Break, a parte Sunset Seashore (presso i Purple Condos) sull’hover occidentale di St. Croix, è particolarmente incantevole per i cani.

Dopo la spiaggia, porta il tuo cane su un rimescolamento stimato attraverso Christiansted, la città più storica e appagante dell’USVI. È anche il luogo in cui è possibile imbattersi anche nella maggior parte degli hotel meravigliosi per cani più avvincenti dell’isola. Mentre Porto Rico è tropicale, il paesaggio di St. Croix è una regione arida e divoratrice. Per un’enorme escursione, guida fino a Level Udall – la località più orientale non più efficiente a St. Croix, ma tutto il territorio degli Stati Uniti – e goditi la rarità di una regione arida sulla spiaggia. Ciò coinvolge i cactus, quindi la sicurezza delle zampe potrebbe essere molto sollecitata.

Come per tutti i timeout, in particolare a un certo livello di COVID, assicurati di nominare hotel e vie aeree per alcuni principi di distanza e regole.

Volare con cani migliori

©ZUMA Press | Alamy Stock Picture

I canini che non possono essere inseriti in una cassa sotto il sedile del passeggero devono svolazzare nel carico indietro, e vengono trattati … adeguatamente, tipo divorare il bagaglio. Anche se proprio qui è una probabilità, noi di Dogster in generale ci consigliamo in tal senso, dato questo modello di storia di eventi negativi del pendolarismo. Soprattutto se il tuo cane ha il principale sgomento per la separazione – o non ringhia spaventato da spintoni – volare con il tuo enorme cane può anche non essere la convinzione che attira più l’attenzione.

Inoltre, non tutte le vie aeree sono abilitate animali da pendolare come merci (a lato di jetBlue e Southwest) e molti, a lato di American, United e Delta, contengono i loro programmi sospesi a causa degli adeguamenti legati al COVID. Consultare le vie aeree di una persona particolare per la disponibilità.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici + quindici =