informazioni-sulla-sicurezza-del-fogliame-delle-vacanze

Il verde e il rosso sono sicuramente i colori da prendere in giro a un certo livello delle vacanze. Tuttavia, quale vegetazione per le vacanze è generosa per socializzare con i tuoi cani? (Per più di pochi animali domestici, dai un’occhiata a ASPCA Animal Poison Bewitch a watch on Middle.) Il Dr. Lee valuta queste decorazioni standard per le vacanze:

Stelle di Natale: Il Dr. Lee dice: “Non sono più tossici per i cani. La linfa lattiginosa se ti capita di rovinare una foglia potrebbe forse anche prevenire 22 situazione piuttosto di un po’ di irritazione se ingerita, ma sicuramente non lo farà più essere un affare colossale.”

Vischio: “Potrebbe forse essere potenzialmente tossico, comunque raramente provoca aritmie cardiache. Se ingerito, protegge dal vomito e dalla diarrea 22. Fortunatamente, il vischio è quasi sempre alto e fuori dalla portata dei cani. Nei miei 25 anni di osservazione, non ho mai considerato un cane avvelenato da esso.”

Holly: “Holly è appuntita e appuntita, il che rende la ricerca non molto generosa con cani o gatti. Potrebbe forse essere una situazione sicura 22 contro il vomito leggero e la diarrea se mangiato, ma senza dubbio non è più una pianta che i cani stanno cercando di assaporare. “

Cactus di Natale: “In realtà me ne compro uno in casa. Si tratta di una succulenta davvero morbida che forse potrebbe essere molto generosa da fare e da provare. Nel migliore dei casi, potrebbe forse forse anche prevenire 22 il vomito e la diarrea se mangiato da un cane, ma senza dubbio non è più tossico. “

Albero di Natale: “I sempreverdi sono spinosi, quindi gli animali domestici raramente si sforzano di assaporarli o morderli. Per quanto riguarda l’acqua in una ciotola sul lato inferiore di un albero fedele, non è più un affare colossale. Proteggi il tuo albero di Natale adeguatamente idratato e impedisci ai tuoi cani di bere da esso posizionando un foglio di alluminio sopra la ciotola per velarlo. “

Aghi di pino: Possono perforare o irritare l’addome del tuo cane se ingerito, quindi impedisci ai tuoi cani di curiosare intorno all’albero e abbassa la tentazione non mettendo più cibo avvolto sotto l’albero per i tuoi cani annusare e afferrare una cronaca da assaporare.

D’altra parte, più malsano è l’orpello che colpisce l’albero. Il Dr. Lee ti incoraggia fortemente ad adornare senza questo ornamento radioso. “Nessun orpello desidera essere sugli alberi nelle famiglie di cani e gatti a causa del rischio che ingeriscano questo fisico lineare internazionale.”

25

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − quattro =